domenica 22 novembre 2009

Piove

[Prima legge di Murphy sulla MTB]
Se parti bene, arrivi male; se parti male, arrivi peggio.

[Precetto sulla sella]
"Il numero di piaghe che ti si formeranno nella zona della seduta, è direttamente proporzionale a quello di Euro pagati per l'acquisto della nuova sella che tanto volevi"

[Automatismo sugli insetti]
"La traiettoria delle evoluzioni di un moschino, avrà sempre inesorabilmente come destinazione il tuo occhio, nel preciso momento in cui toglierai gli occhiali"

[Legge gravitazionale sugli occhiali]
"L'attrazione magnetica tra un paio di occhiali ed una pietra,è direttamente proporzionale al prezzo pagato per i primi"

[Legge del 50:50]
"Tra due sentieri ugualmente ignoti, non si sa come, ma si riesce a scegliere sempre quello più in salita"

[Legge di G. sulle forature]
"Se non hai camera o pezze, bucherai; se hai le pezze, la camera si taglierà, se hai una camera, il copertone avrà uno squarcio; se è un taglio ed hai la camera, non hai le leve; se hai tutto quanto sopra, non hai la pompa; il lattice messo nei tubeless è finito dopo le 30 forature in 5 giorni."

[Regola madre sulle forature]
"Bucherai tante volte + 1 di quante sono le possibilità che hai di riparazione"

[Legge sulla meteorologia]
"Il numero di perturbazioni in arrivo, è direttamente proporzionale all'importanza dell'escursione in programma"

[Legge ineluttabile sul vento]
"Non importa in quale direzione tu vada, il vento avrà sempre quella opposta"
Corollario: 1) se inverti la rotta, nello stesso istante vi sarà uno scambio termico; 2) più ti innervosisci e più il vento aumenterà; 3) il vento cesserà per il tempo esatto in cui resterai fermo a riposarti

[Regola di J. sulla borraccia]
"La borraccia fresca appena presa o riempita, verrà persa all'inizio di una discesa ripida e lunga"
Corollario: 1) se prosegui, ti si seccherà la gola e non troverai nessuno che ti offre un sorso; 2) se torni indietro a prenderla, a due metri da essa un Biker la investirà facendola esplodere come una granata; 3) se qualcuno ti presterà la sua, essa conterrà il tipo di bevanda che più odi al mondo.

[Primo inconfutabile raffronto sui valori]
"L'entità dei danni riportati dalla tua MTB dopo una caduta, è direttamente proporzionale al prezzo pagato per la stessa"
Corollario: 1) se è un cancello con le ruote sarà intatta; 2) se hai dovuto vendere un rene per acquistarla, mettiti in lista per la dialisi; 3) se sembra non aver nulla aspetta a risalire e prender velocità.......poi ne riparliamo.

5 commenti:

Cactus-MTB ha detto...

Magari menzionare che il post originale compresa la foto erano di Oltre L'Ostacolo...
http://oltrelostacolo.blogspot.com/2009/10/leggi-di-murphy-sulla-mountain-bike.html

Keep in Touch

Andrea ha detto...

Personalmente mi è arrivato via mail da un amico e reputandola simpatica l'ho riproposta tale e quale. Vedo comunque che la tua versione, presumo completa poiché molto più lunga di quella a mie mani, è postata in data precedente quindi chiedo scusa ma non ne sapevo nulla. Se comunque è di tua composizione complimenti.

Limo ha detto...

Meglio forse, allora, ricordare ad entrambi che tutti i testi sono stati copiati del mio sito: www.24hpassion.it.

E che tutti e due dovrebbero citare la fonte, così come impone un minimo di serietà e collaborazione........

Che ne dite? ;-)

"Cactus" ha detto...

Anch'io credevo che fosse un copia ed incolla di altri siti/blog e comunque l'ho rieditata e ho cercato una foto adatta. Per inciso non l'ho presa da 24h passion ma da un altro blog che diceva di averlo preso da altri. Chi frequenta il mio blog (e non sono pochi) sa benissimo che metto sempre la fonte quando esterna. Ad ogni buon conto al fine di evitare discussioni ho provveduto a cancellare il post sul mio blog visto che si sono menzionate le parole serietà e collaborazione.
Per info le versione inglese delle leggi sulla mtb sono molto simili e a volte identiche.
In ogni caso...buona mtb

Limo ha detto...

Rimane il fatto che le frasi sono mie, molte scritte di mio pugno (dicasi proprietà intellettuale.....), altre prese da massime di altri e adattate alla mtb. In quest'ultimo caso, come mio consueto, ho sempre citato la fonte dalla quale è nata la "costola".

Che sia chiaro, non c'è ostilità nelle mie parole, solo che - come buona norma indica - è opportuno sempre citare le fonti ( è linkarle a volte......), per riconoscenza nei confronti di chi ha creato la frase/foto/articolo etc.

Poi, bontà vostra......chi vi può obbligare se non il buon senso e la correttezza?

Ciao, e buone pedalate.